Suicide Squad rinviato al 2023, arriva la conferma ufficiale

Suicide Squad rinviato al 2023, arriva la conferma ufficiale
di

Direttamente dai suoi profili social, Sefton Hill (co-fondatore e direttore creativo di Rocksteady) ha annunciato che Suicide Squad Kill The Justice League non uscirà quest'anno, il gioco è stato ufficialmente rinviato al 2023.

Più precisamente il gioco è ora atteso per la primavera del prossimo anno, una data di uscita precisa non è ancora stata annunciata. Rumor sul rinvio di Suicide Squad si rincorrono da febbraio e anche questa volta Jason Schreier sembra averci visto lungo, essendo stato il primo a confermare il rinvio del gioco al 2023.

Rocksteady ha bisogno di più tempo per rifinire al meglio alcuni aspetti della produzione, c'è da dire che però che il rinvio potrebbe far bene al gioco, ricordiamo che per fine anno WB Games ha in programma di pubblicare Gotham Knights in uscita a ottobre e Hogwarts Legacy a fine anno, Suicide Squad Kill The Justice League rischiava dunque di restare schiacciato tra gli altri due giochi dello stesso publisher.

Lo studio inglese avrà così più tempo per limare e migliorare l'esperienza e il publisher avrà maggiori risorse da dedicare al marketing gioco, tra cui spazi promozionali meno affollati rispetto alla finestra di fine anno, che include i grandi blockbuster del Natale destinati a cannibalizzare l'attenzione di buona parte del pubblico.

Quanto è interessante?
7