di

Il Lead Level Designer di Splash Damage, Sean Noonan, ha concluso i lavori sul prototipo dell'FPS ambientato nell'universo di Super Mario e ispirato a DOOM.

La reinterpretazione in chiave sparatutto di Super Mario fatta dall'autore di Splash Damage trae spunto dalla grafica a tinte pastello e dalle forme morbide dei livelli di Super Mario 3D World per Wii U e da quelli di 3D Land per Nitendo 3DS, il tutto immerso in un contesto tipicamente FPS come quello di DOOM.

Il progetto di Noonan nasce per mostrare le capacità del Visual Studio, il motore grafico utilizzato dal designer per fare sfoggio delle sue abilità e della duttilità di questo engine: il Mondo 1-1 di Super Mario Bros. per NES che ha ricreato, quindi, non dovrebbe essere destinato alla pubblicazione, soprattutto in funzione degli ovvi problemi di violazione di copyright a cui potrebbe andare incontro.

In compenso, l'autore della software house britannica che ha collaborato di recente con The Coalition allo sviluppo di Gears 5 (ed è attualmente impegnata sul progetto di Gears Tactics) ha confezionato un filmato di 30 secondi circa e ha consentito all'amico youtuber GmanLives di realizzare un video gameplay di ben 7 minuti: dategli un'occhiata e diteci che cosa ne pensate di questa reinterpretazione FPS dell'epopea dell'idraulico baffuto della Grande N.

Quanto è interessante?
6