di

ClapTrap9 lo ha fatto ancora. Il talentuoso quattordicenne che riuscì a ricreare ricreare Super Mario Maker in LittleBigPlanet 3 è tornato alla carica, questa volta compiendo la medesima impresa con il secondo capitolo della serie dedicata ai fan più creativi del baffuto idraulico italiano.

Le opportunità offerte dalla creazione di ClapTrap9 sono state sviscerate nel filmato che potete guardare in cima a questa notizia, realizzato dal canale YouTube GameXplain. I giocatori possono cambiare il tema, aggiungere blocchi e vari elementi nello scenario, e piazzare gli iconici nemici di Mario in giro per i livelli. Si tratta della diretta evoluzione del rifacimento del primo capitolo, arricchita con i nuovi strumenti offerti da Super Mario Maker 2. Chiaramente, l'opera di ClapTrap9 non è affatto paragonabile al gioco di Nintendo, ma si tratta ugualmente di un risultato eccezionale, specialmente se consideriamo che è stato realizzato da un solo utente di quattordici anni. Trovare il livello in LittleBigPlanet 3 è semplicissimo, vi basta digitare le parole Super Mario Maker nel campo della ricerca della Community.

Se volete saperne di più sul gioco vero e proprio, vi consigliamo di leggere la recensione di Super Mario Maker 2 a cura di Andrea Fontanesi. Nel frattempo con Dreams, il più recente lavoro di Media Molecule, i giocatori più creativi stanno dando libero sfogo alla loro immaginazione creando delle opere sensazionali. Uno, ad esempio, è stato in grado di riprodurre il DualShock 4 con una qualità spaventosa.

Quanto è interessante?
5