di

Rispetto alle altre piattaforme di casa Nintendo, Switch è stata emulata su PC in tempi relativamente brevi. Il primo software funzionante, Yuzu, è stato lanciato dagli stessi creatori di Citra 3DS a meno di anno dal debutto dell'ibrida sul mercato.

Da allora, Yuzu ha compiuto dei passi da gigante. È in grado di far funzionar giochi come Super Mario Odyssey, Super Mario Maker 2 e Pokémon Let’s Go, e presto riceverà una funzionalità molto importante già offerta dai suoi simili (Dolphin, Cemu e lo stesso Citra): lo scaler della risoluzione. L'implementazione si è rivelata più ardua del previsto poiché a quanto pare non tutti gli elementi grafici dei giochi per Nintendo Switch possono essere upscalati, come le cubemap. Gli sviluppatori di Yuzu hanno quindi optato per uno scaler basato su un'Intelligenza Artificiale, che opera con un set di regole preimpostato.

Dettagli tecnici più approfonditi possono essere trovati al link allegato in calce, ma ci teniamo a mostrarvi gli strabilianti risultati resi possibili dalla nuova funzionalità, che non è ancora stata introdotta ufficialmente nel software. Lo youtuber BSoD Gaming ha avuto l'opportunità di testarla in anticipo grazie ad una partnership con i creatori dell'emulatore, e ha realizzato due video che mostrano Super Mario Odyssey girare alla risoluzione 8K in 60fps. Il salto grafico rispetto alla versione originale per Nintendo Switch è semplicemente impressionante. Di tanto in tanto si notano dei cali di framerate, ma sono ampiamente giustificati dall'elevatissima risoluzione e dal fatto che si tratta di un software ancora in via di sviluppo. Per il test, lo youtuber ha utilizzato una macchina equipaggiata con una CPU i7 8700k @4.9Ghz, 16GB di RAM DDR4, una GPU GTX 1080ti 11GB overcloccata e un SSD da 256 GB.

Ci teniamo a specificare che l'intero staff di Everyeye condanna la pirateria in ogni sua forma. Con questa notizia non vogliamo in alcun modo incoraggiare tale pratica, ma solamente mostrare i passi da giganti compiuti nell'ambiente dello sviluppo e della programmazione.

FONTE: WCCFTech
Quanto è interessante?
10