Super Nintendo World, niente da fare per l'estate 2020: apertura posticipata

Super Nintendo World, niente da fare per l'estate 2020: apertura posticipata
di

Il 2020, o almeno la sua prima metà, è stato purtroppo protagonista di eventi complessi, che hanno reso impossibile lo svolgimento di moltissimi eventi di rilievo internazionale.

L'epidemia di Coronavirus, oltre a costringere moltissimi stati ad adottare misure di emergenza per garantire il contenimento dl contagio, ha fatto sì che molte manifestazioni sportive fossero annullate o posticipate. Tra queste ultime, anche, ovviamente, le Olimpiadi di Tokyo 2020, previste per l'estate nella capitale nipponica. Per celebrare l'evento, Nintendo puntava ad inaugurare il primo Super Nintendo World al mondo, parco tematico dedicato all'immaginario della Casa di Kyoto.

In costruzione presso gli Universal Studios di Osaka, altra metropoli giapponese, la struttura doveva aprire i cancelli in tempo per le Olimpiadi. Inizialmente mantenuto fisso all'estate 2020, il periodo di apertura è stato ora ufficialmente posticipato. Secondo quanto riferito da Nikkei, il parco a tema dovrebbe ora aprire nell'autunno 2020, ma le difficoltà nel prevedere l'evoluzione della situazione sanitaria internazionale portano a non escludere anche un rinvio al 2021.

Nel frattempo, i lavori per la costruzione del Super Nintendo World proseguono, mentre il pubblico di videogiocatori legato alla Grande N attende con trepidazione l'annuncio di un nuovo Nintendo Direct, per scoprire tutte le novità in arrivo su Nintendo Switch nel corso dei prossimi mesi.

FONTE: NE
Quanto è interessante?
5