Super Smash Bros Ultimate: 5 tecniche da padroneggiare per vincere

Super Smash Bros Ultimate: 5 tecniche da padroneggiare per vincere
di

Dopo avervi proposto la Guida introduttiva di Super Smash Bros Ultimate, di seguito vi daremo qualche consiglio più avanzato per vincere nel nuovo brawler di Nintendo, focalizzandoci in particolare su cinque tecniche da padroneggiare in combattimento.

Scudo perfetto
Con le parate perfette possiamo ribaltare ogni combattimento a nostro favore, recuperando terreno anche nelle situazioni più complicate. Per eseguire un parry dovete premere il pulsante dello scudo nel momento giusto, poco prima di essere colpiti, e infine rilasciarlo nel momento esatto per ottenere uno scudo perfetto. Questa mossa annulla completamente gli attacchi degli avversari, lasciandoli momentaneamente vulnerabili a un contrattacco.

Salto sul muro
In alcuni stage, e solo utilizzando determinati lottatori, i giocatori possono effettuare un salto sul muro per fuggire dal nemico o lanciarsi verso di esso. Per eseguirlo basta muovere la levetta nella direzione opposta alla parete. Alcuni personaggi come Bayonetta e Diddy Kong, inoltre, saranno in grado di restare alcuni secondi appesi al muro, permettendoci di valutare con attenzione la prossima mossa.

Furia
Come visto nei precedenti capitoli della serie usciti su Wii U e 3DS, Super Smash Bros Ultimate include la meccanica della Furia. Più alta sarà la percentuale di carica del relativo indicatore, maggiormente lontano potremo lanciare i nostri avversari. Sfruttate questa tecnica per infliggere più danni ai vostri nemici, imparando a sfruttarla nel momento giusto per dare un colpo di grazia o per ribaltare l'esito di un match.

Recupero
Durante i combattimenti capiterà spesso di uscire dallo stage. Per rientrare in battaglia bisogna utilizzare le tecniche di recupero, indispensabili per evitare una sconfitta certa. Queste varieranno da personaggio a personaggio, ma in genere basterà eseguire un doppio salto e subito dopo la mossa speciale (Su + B). Se nel tentativo di atterrare sul campo si rimane appesi al bordo dell'arena, i giocatori possono contare su diverse opzioni di rientro :alzarsi normalmente, saltare con il relativo tasto spostando la levetta analogica in alto, oppure lasciarsi andare e usare il doppio salto per atterrare in piedi sullo stage, la soluzione ideale per contrattaccare immediatamente l'avversario.

Tech
In ambito competitivo esiste una mossa chiamata "tech" che consente di schivare buona parte degli attacchi. Per eseguirla bisogna premere il tasto dello scudo poco prima di colpire una superficie (un massimo di 20 fotogrammi prima, per essere precisi). Questa tecnica può essere utilizzata anche sulle pareti e sui tetti degli stage, oltre che sul pavimento, permettendovi di contrattaccare rapidamente i nemici.

Quanto è interessante?
5