Svelata la console nordcoreana che copia Nintendo Wii, PlayStation Move e Kinect di Xbox

Svelata la console nordcoreana che copia Nintendo Wii, PlayStation Move e Kinect di Xbox
di

Dalla cortina di ferro tecnologica (e non solo) che ha isolato la Corea del Nord dal resto del mondo trapela l'immagine del Moranbong, una console che sembra riuscire nell'impresa di plagiare in un sol colpo le tre sorelle dell'industria videoludica, ossia Nintendo, Sony e Microsoft.

Le immagini sgranate del Moranbong che sono riuscite a rimbalzare sui portali occidentali dopo essere state presentate per la prima volta dal sito web nordcoreano Arirang Meari, infatti, mostrano una console dal design di Nintendo Wii munita di controller simili a PlayStation Move e di una telecamera motion sensing "ispirata" a Kinect di Xbox 360 e Xbox One.

Il Frankenstein tecnologico sfornato dall'azienda nordcoreana che, come la stragrande maggioranza delle altre società del Paese, dovrebbe essere a diretto controllo statale, promette così di offrire ai suoi acquirenti l'esperienza di una moderna console a costi che, presumiamo, saranno estremamente accessibili.

Dalle poche informazioni estrapolabili dalle immagini d'esempio del Moranbong apprendiamo che la console comprenderà dei party game e dei videogiochi sportivi fruibili attraverso i controller con sensori di movimento: sembrerebbe esserci persino spazio per degli applicativi di fitness e di controllo del peso basati sull'utilizzo di dispositivi a meta strada tra la pedana Wii Fit e il tappeto di Dance Dance Revolution. Cosa ne pensate del Moranbong? Prima di lasciarvi alla lavagna dei commenti, vi ricordiamo che su queste pagine potete scoprire tutte le novità sull'Analogue Pocket, una console portatile dedicata al retrogaming.

FONTE: ResetEra
Quanto è interessante?
9