Svelate nuove informazioni sulla classificazione di Star Wars Jedi: Fallen Order

Svelate nuove informazioni sulla classificazione di Star Wars Jedi: Fallen Order
di

Dalla lista delle classificazioni australiana emergono nuove informazioni sulla valutazione di Star Wars Jedi: Fallen Order. L’ultimo gioco della nota saga a quanto pare conterrà “scene spaventose”, secondo i dati contenuti nel board.

Jedi: Fallen Order è l’imminente gioco di azione legato all’universo di Star Wars sviluppato da Respawn Entertainment, il team dietro Apex Legends e la serie Titanfall. Secondo quando dichiarato dagli stessi sviluppatori, il gioco conterrà combattimenti simili a quelli visti in Sekiro.

Il Dipartimento di Comunicazione e delle Arti del Governo australiano, che si occupa di classificare i giochi e le altre forme di intrattenimento, ha pubblicato una valutazione per l’ultimo titolo legato a Star Wars: il gioco sarà classificato come PG, che sta per “violenza lieve” e “scene spaventose”.

In realtà questa valutazione non indica nulla di particolare per un titolo legato al mondo di Star Wars perché sebbene sia un franchise adatto alle famiglie, la saga ha sempre contenuto momenti più profondi e “scuri”.

Quindi, secondo i parametri di valutazione americani ed europei dovremmo aspettarci una T, che sta per Teen, o un PEGI 12. Star Wars Jedi: Fallen Order è uno dei giochi più attesi dell’anno, in uscita il 15 novembre su PC, PS4 e Xbox One. Vi ricordiamo che sulle nostre pagine trovate il provato di Star Wars Jedi: Fallen Order.

FONTE: gamerant
Quanto è interessante?
6