Svilupparty

Svilupparty 2018: spazio anche per Flesh Project, RPG 2D con permadeath

di

Lo Svilupparty 2018 verrà ospitato a Bologna dal 18 al 20 maggio, e tra i giochi presenti all'evento ci sarà spazio anche per Flesh Project, interessante RPG 2D con permadeath basato sul commercio e sulla generazione procedurale dei dungeon.

Flesh Project è un action RPG basato su un sistema economico interno, caratteristiche da gioco di ruolo e presenza del permadeath. La meccanica principale ruota attorno al commercio con gli NPC per prepararsi a combattere in arene generate proceduralmente, da soli o in compagnia di amici. Nel corso dell'avventura, inoltre, sarà molto importante padroneggiare la curva d'apprendimento delle meccaniche, così da fare le scelte più oculate tra un livello e l'altro.

Il gioco è realizzato da LifeLit Games, software house italiana nata nel Gennaio del 2016 dall’idea dei due founders Cristian Piatti e Lorenzo Franciosi, spinti dalla voglia di divertirsi e far divertire le persone con le proprie creazioni.

Il primo progetto della compagnia è stato un top-down shooter che però non vide mai la luce. Dopo aver accantonato il progetto, il team ha partecipato alla 21esima edizione della GM48 Game Jam, producendo in 48 ore il gioco che oggi è conosciuto con il nome Houdini: The Grand Magus. Per lavorare a Flesh Project, LifeLit Games conta ora dieci membri: Cristian (Game Designer), Lorenzo (Musician), Alberto (Coder), Matteo (Level Designer), Daniele (Coder), Altea (Concept Artist), Christian (Web Developer), Luca V. (Video Maker), Luca D. (Support) and Datjon (Support).

Tra gli altri giochi presenti allo Svilupparty 2018 ricordiamo anche Nihil e The Hand of Glory.

Quanto è interessante?
2
Svilupparty 2018: spazio anche per Flesh Project, RPG 2D con permadeath