Switch, PlayStation e Xbox mai così in forma: il 2021 è pieno di nuovi giochi, rivela NPD

Switch, PlayStation e Xbox mai così in forma: il 2021 è pieno di nuovi giochi, rivela NPD
di

L'ultima indagine condotta da NPD Group sulla crescita dell'industria dell'intrattenimento digitale sottolinea un importante dato: nel 2021, l'utenza console ha potuto assistere a un sensibile aumento nel numero di videogiochi lanciati.

A renderci partecipi di questo nuovo report è Mat Piscatella: l'ormai celebre analista NPD ha condiviso i dati riguardanti i giochi approdati su Nintendo Switch, PS4, Xbox One, PlayStation 5 e Xbox Series X/S dall'1 gennaio al 7 ottobre.

Tra titoli retail (su supporto fisico o in digital delivery) e videogiochi free to play, nella finestra temporale esaminata si evince un vero e proprio balzo nel numero di prodotti d'intrattenimento lanciati. A farla da padrona è, ancora una volta, Nintendo, con ben 1.543 videogiochi inediti approdati su Switch (+34% rispetto al 2020).

Se consideriamo il tasso di crescita annua dei nuovi titoli lanciati su console, sono però le piattaforme di Sony e Microsoft le regine incontrastate di questa speciale classifica, rispettivamente con +66% e +61% dei giochi pubblicati sugli store PlayStation (1.171) e Xbox (889).

La fotografia scattata da NPD Group non può che essere di buon auspicio per il 2022, considerando il gran numero di posticipi verificatisi nel corso degli ultimi mesi e la fitta agenda di kolossal in arrivo il prossimo anno su console (come pure su PC). Qualche esempio? Zelda Breath of the Wild 2, Horizon Forbidden West, Starfield, Elden Ring e Hogwarts Legacy sono solo alcuni dei numerosi titoli che ci terranno compagnia nel 2022, con buona pace di chi ritiene che il gaming sia tempo sprecato.

Quanto è interessante?
3