I tabloid britannici mettono Jarvis FaZe alla gogna: ha guadagnato troppi soldi giocando

I tabloid britannici mettono Jarvis FaZe alla gogna: ha guadagnato troppi soldi giocando
di

Nei giorni scorsi Jarvis dei FaZe Clan ha pubblicato un video sul suo canale YouTube scusandosi per aver utilizzato l'Aimbot in Fortnite, gesto che ha portato Epic Games a bannare Jarvis a vita. La vicenda ha avuto grande risalto in Inghilterra e molti tabloid hanno iniziato a fare i conti in tasca al giovanissimo pro player.

Jarvis Kaye, appena diciassettenne, è stato messo alla gogna da varie testate del Regno Unito, tra cui il The Sun, che scrive: "FaZe ha raggranellato ben 20.000 sterline dal suo video strappalacrime, come se non bastassero i soldi guadagnati in carriera", con riferimento al video di scuse che ha toccato quota dieci milioni di visualizzazioni.

Il Daily Mail usa toni ancora più pesanti: "Jarvis avrebbe potuto scegliere di non monetizzare il video, tuttavia nello stesso compaiono annunci promozionale. La madre di FaZe vive con lui ed i suoi due fratelli in una villa a Oxted del valore di 1.3 milioni di sterline, il ragazzo proviene da una famiglia della media borghesia britannica ed ha più volte affermato di aver messo da parte due milioni di sterline giocando e 27.000 sterline dal suo canale YouTube, ai quali si aggiungono le altre 20.000 del video di scuse."

Secondo il Daily Mail rivela che Jarvis ha vissuto per un periodo a Hollywood in una mega villa insieme ai suoi compagni del FaZe Clan, in una struttura del valore di circa 11.6 milioni di dollari e tutto questo a soli 17 anni. I quotidiani inglesi criticano Jarvis e la sua famiglia accusandoli di essere avari e sin troppo legati ai soldi, i quali sono stati preferiti rispetto alla tranquillità di un giovane adolescente, ora catapultato sotto i riflettori a causa di un errore di valutazione.

FONTE: EG.net
Quanto è interessante?
7