Tactis Ogre Reborn: Square-Enix tace, ma il gioco è stato classificato in Australia

Tactis Ogre Reborn: Square-Enix tace, ma il gioco è stato classificato in Australia
di

Un enorme leak ha svelato anticipatamente Tactics Ogre Reborn insieme a contenuti e data di lancio di questa riedizione del GDR strategico. Square-Enix non ha ancora commentato la vicenda in via ufficiale, ma nel frattempo il gioco ha già ricevuto una classificazione in Australia.

Come riportato su Twitter da Wario64, Tactics Ogre Reborn, il cui marchio è registrato dallo scorso 31 marzo, ha ricevuto una classificazione dalla rating board australiana. La descrizione fornitaci non svela nulla di nuovo rispetto al precedente leak, se non che il titolo ha ricevuto una valutazione M per Mature.

Secondo quanto abbiamo appreso in precedenza, Tactics Ogre Reborn sarà una versione rimasterizzata e aggiornata di Tactics Ogre: Let Us Cling Together originariamente approdato globalmente su PSP tra il 2009 e il 2010. Apparentemente in uscita l'11 novembre di quest'anno, il gioco dovrebbe presentare un gameplay più veloce e dinamico, un'I.A. più avanzata, la funzionalità dell'auto-save, un sistema di controllo aggiornato e un'interfaccia rivisitata per rendere maggiormente accessibile l'esperienza. Sul fronte del gameplay sembra siano previste novità che consentiranno di rigiocare i capitoli selezionati e di ripercorrere a ritroso alcune battaglie già affrontate per sperimentare strategie di battaglia alternative.

Con l'arrivo di questa valutazione, un reveal ufficiale di Tactics Ogre Reborn sembra sempre più imminente. Non ci resta che attendere eventuali aggiornamenti da parte di Square-Enix.

Quanto è interessante?
1