Il Taipei Game Show 2020 è ufficialmente cancellato per l'emergenza Coronavirus

Il Taipei Game Show 2020 è ufficialmente cancellato per l'emergenza Coronavirus
di

Originariamente previsto dal 6 al 9 febbraio e poi rimandato a giugno per l'emergenza Coronavirus, il Taipei Game Show 2020 è stato cancellato. Ad oggi, fanno sapere gli organizzatori, non ci sono le condizioni necessarie per poter ospitare lo show in Asia

Il rinvio si è quindi trasformato in una cancellazione definitiva e anche il nuovo appuntamento in programma dal 25 al 28 giugno è stato definitivamente annullato con l'obiettivo di evitare assembramenti e radunare troppe persone in una sola location, così come da disposizioni dettate dall'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) per prevenire la diffusione del Covid-19.

Il Taipei Game Show 2020 potrebbe comunque tenersi online sotto forma di show sul web, al momento non ci sono piani precisi ma gli organizzatori stanno valutando questa ipotesi e comunicheranno eventuali novità in merito nelle prossime settimane.

Altri grandi eventi come Game Developers Conference ed E3 2020 sono stati cancellati a causa dell'emergenza Coronavirus, al momento resta aperta la vendita dei biglietti per la Gamescom di Colonia in programma ad agosto ma gli organizzatori fanno sapere anche in questo caso di seguire molto attentamente l'evolversi della situazione internazionale e si dicono pronti a prendere provvedimenti nel caso la pandemia globale non dovesse arrestarsi (o comunque ridursi) nei mesi estivi.

Quanto è interessante?
2