Take-Two ha cancellato il nuovo gioco di Hangar 13, Mafia 4 non si farà?

Take-Two ha cancellato il nuovo gioco di Hangar 13, Mafia 4 non si farà?
di

Durante la presentazione dei più recenti risultati finanziari, Take-Two ha confermato di aver cancellato un gioco non ancora annunciato con una conseguente perdita di 53 milioni di dollari. Secondo vari insider il gioco in questione sarebbe Bully 2 ma in realtà Jason Schreier è intervenuto per fare chiarezza.

Il gioco cancellato non sarebbe il sequel di Bully bensì il nuovo progetto d Hangar 13, lo studio autore di Mafia III, conosciuto con il nome in codice Volt e in sviluppo almeno dal 2017. Un progetto a quanto pare piuttosto problematico che ha cambiato forma più volte senza trovare però un vero e proprio sbocco verso il futuro.

Lo sviluppo sarebbe costato almeno 53 milioni di dollari, Take-Two avrebbe deciso di interrompere i lavori già da tempo ma lo staff lo avrebbe scoperto solo nelle ultime ore via email, alcuni membri del team addirittura lo hanno saputo leggendo l'articolo di Schreier, a conferma sottolinea il giornalista delle problematiche legate al management e alla comunicazione che affliggono lo studio.

Di Volt sappiamo molto poco ma un vecchio leak parlava di un gioco Sci-Fi descritto con le parole "Cthulhu incontra Saints Row." Non è chiaro se ci saranno dei tagli al personale, i dirigenti di Hangar 13 dovrebbero avere oggi una riunione con le alte sfere di Take-Two per decidere il futuro dello studio dopo la cancellazione di Volt. Schreier conferma inoltre che i rumor che volevano Hangar 13 al timone dello sviluppo di Mafia 4 sono falsi e attualmente il futuro del franchise sembra essere in bilico.

FONTE: Bloomberg
Quanto è interessante?
2