Take-Two compra Ruffian Games: gli autori di Crackdown 2 entrano in Rockstar Dundee

Take-Two compra Ruffian Games: gli autori di Crackdown 2 entrano in Rockstar Dundee
di

Sulla scorta delle ultime informazioni raccolte della redazione di TheGamer, le alte sfere di Take-Two avrebbero finalizzato l'acquisizione di Ruffian Games, la software house scozzese che ha dato forma a Crackdown 2 e collaborato con Microsoft alla realizzazione della Master Chief Collection di Halo.

Secondo quanto si apprende da TheGamer, l'ingresso di Ruffian Games nella galassia di sussidiarie di Take-Two Interactive si è già concretizzato con la riorganizzazione del team in Rockstar Dundee, una casa di sviluppo non ancora annunciata ma apparsa fugacemente in un messaggio condiviso a settembre dai social della Grande R.

I rappresentanti di Ruffian Games non hanno confermato o smentito tali indiscrezioni: vale però la pena sottolineare che, sin dal mese di ottobre del 2019, la compagnia invitava gli sviluppatori indipendenti a sottoporre le proprie candidature per "lavorare a un titolo non meglio specificato presso Rockstar Games".

Dietro all'ingresso di Ruffian Games nella famiglia di Rockstar Games, secondo i redattori di TheGamer, potrebbe celarsi la volontà di Take-Two di sfruttare l'esperienza degli autori scozzesi per velocizzare lo sviluppo di progetti non ancora annunciati come il remake dell'originario Red Dead Redemption o della già svelata versione nextgen di GTA 5 per PlayStation 5 e Xbox Series X|S.

FONTE: TheGamer
Quanto è interessante?
5