Take-Two: il passaggio a PlayStation 5 e la nuova Xbox non sarà problematico

INFORMAZIONI GIOCO
di

Durante l'ultima riunione con gli azionisti, il CEO di Take-Two Strauss Zelnick ha dichiarato che il publisher è già pronto a supportare la prossima generazione di console e che il processo che porterà la passaggio tra PS4/PS5 e Xbox One/Xbox Two non rappresenterà un problema per la compagnia.

Zelnick ribadisce come "Take-Two abbia già dimostrato in passato di saper affrontare simili situazioni" grazie ad un catalogo solido e all'elevata reattività degli studi interni, inoltre il basso numero di pubblicazioni annuali rende più semplice per il gruppo lavorare su eventuali porting per altre piattaforme.

Al momento non è chiaro però se Take-Two abbia già dei progetti next-gen in lavorazione, secondo alcuni rumor Borderlands 3 sarebbe attualmente un gioco cross-gen, destinato a uscire quindi non solo su PlayStation 4 e Xbox One, ma anche sulle future piattaforme di Sony e Microsoft. Con ogni probabilità al lancio delle due console citate vedremo anche versioni ottimizzate di NBA e WWE mentre non sappiamo se Rockstar Games voglia seguire lo stesso iter di GTA V con Red Dead Redemption 2, pubblicando il gioco a ottobre su PlayStation 4 e Xbox One e in futuro su PlayStation 5 e Xbox 2.

FONTE: Gamepur
Quanto è interessante?
4

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.