Tanti auguri Elden Ring! Il Senzaluce compie 2 anni aspettando Shadow of the Erdtree

Tanti auguri Elden Ring! Il Senzaluce compie 2 anni aspettando Shadow of the Erdtree
di

Sembra ieri, eppure sono già passati due anni: oggi 25 febbraio 2024 Elden Ring festeggia il suo secondo compleanno e non possiamo esimerci dal fare gli auguri a uno dei giochi più importanti, apprezzati e venduti di questa generazione.

L'epopea di Elden Ring comincia esattamente due anni fa, il 25 febbraio 2022, quando è approdato su PlayStation 4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC portando a compimento un'evoluzione cominciata anni prima con il seminale Demon's Souls. Il successo s'è rivelato istantaneo: con 13 milioni di copie distribuite al lancio, Elden Ring ha superato le aspettative di chiunque andando ben oltre le già elevate potenzialità di un franchise già apprezzato in tutto il mondo. Al termine del primo anno di commercializzazione il totale è salito a 20 milioni, per poi giungere ai 23 milioni attuali. E il futuro appare altrettanto radioso!

Esattamente un anno fa, in occasione dei festeggiamenti per il primo compleanno del gioco, è ufficialmente cominciata l'attesa per l'espansione Shadow of the Erdtree, annunciata con un semplice teaser trailer che ha regalato tante suggestioni ma anche una miriade di interrogativi, che hanno cominciato a dissolversi solo questa settimana, con la presentazione ufficiale dell'espansione e l'annuncio della data di lancio di Shadow of the Erdtree, che immaginiamo abbiate già cerchiato sull'agenda: 21 giugno 2024.

In questa nuova espansione, Miquella vi accompagnerà in una nuova avventura nelle Terre dell'Ombra, un luogo inesplorato comparabile a Sepolcride in quanto a dimensione e posto al di là dell'Interregno. Ad attendervi troverete nuove armi, equipaggiamenti, abilità e magie assenti nel gioco base, oltre a nuovi nemici, boss inediti (alcuni tosti quanto Malenia) e linee narrative.

Siete pronti, Senzaluce? Nel frattempo festeggiate il secondo compleanno di Elden Ring condividendo nella sezione dei commenti i vostri ricordi più belli legati al gioco!

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi