Meglio tardi che mai: dopo 5 anni, Valve risolve un bug di Half-Life 2 con una patch

Meglio tardi che mai: dopo 5 anni, Valve risolve un bug di Half-Life 2 con una patch
di

Mentre continuano a rincorrersi le indiscrezioni su Half-Life 3 alimentate dalle mai sopite speranze dei fan di Gordon Freeman di riabbracciare il loro idolo digitale, i programmatori di Valve risolvono un bug di Half Life 2 pubblicando un aggiornamento gratuito atteso da ben cinque anni.

Le note che accompagnano la patch spiegano che l'aggiornamento in questione riguarda tutti i possessori delle versioni PC Steam di Half-Life 2, Episode One, Episode Two e Lost Coast, oltre ad Half-Life Source. Gli interventi compiuti dagli autori di Valve mirano a risolvere un problema riscontrato in sede di salvataggio della partita.

Sempre grazie a questo update, Half Life 2 e i relativi episodi guadagnano ulteriormente in stabilità attraverso una patch correttiva che coinvolge l'eseguibile con SteamVR e dei suoni mancanti per i soldati. L'intervento più richiesto dai fan di Half-Life 2 riguarda però il superamento di un glitch grafico che non permetteva ai personaggi secondari di non sbattere le palpebre, un problema che inficiava sulla qualità di talune scene di intermezzo e dei dialoghi ingame tra Freeman e i PNG.

I lunghi tempi d'attesa per la pubblicazione di questa patch correttiva hanno spinto gli appassionati di Half-Life 2 a ingegnarsi per sviluppare degli aggiornamenti fan made volti a risolvere questi problemi e, nel contempo, a migliorare l'esperienza di gioco e la grafica del kolossal sparatutto di Valve.

FONTE: Steam
Quanto è interessante?
4