Skyrim: un utente ha massacrato ogni singolo essere vivente nel gioco

Skyrim: un utente ha massacrato ogni singolo essere vivente nel gioco
di

Solitamente si torna a parlare di The Elder Scrolls V: Skyrim solo in occasione della pubblicazione di nuove mod che alterano l'aspetto grafico del gioco o introducono qualche meccanica inedita. In questo caso, però, vi proponiamo la bizzarra impresa di un utente che ha deciso di fare qualcosa di molto particolare.

Jaeinskyrim, questo è il nome dell'utente Reddit protagonista di questa storia, ha infatti avviato il gioco Bethesda con un solo obiettivo: massacrare tutti. Inutile dire che ci è riuscito e nel giro di qualche ora ha trasformato l'intera mappa di Skyrim in un cimitero, visto che ha eliminato ogni singola creatura vivente. Come potete notare nelle immagini in calce alla notizia, non è sopravvissuto nessuno, dal momento che l'utente ha fatto fuori elfi, umani, mostri e animali diventando di fatto l'unico essere vivente presente nell'intero mondo di gioco ad eccezione di Paarthurnax, che per qualche motivo è stato lasciato in vita dal giocatore. Parliamo nello specifico di 2.201 umani e di 2.400 creature eliminate per un totale di 4.601 uccisioni.

Va precisato che per una simile impresa l'utente Reddit ha dovuto fare uso di mod (Kill Em All e Death Awaits Us All), dal momento che alcuni NPC non possono essere eliminati in alcun modo ed è quindi necessario renderli vulnerabili tramite l'utilizzo di file esterni.

Sapevate che è ora disponibile la mod di Nonna Skyrim su PC e Xbox? Vi ricordiamo inoltre che Skyrim e Fallout 4 supportano ora l'FPS Boost di Xbox Series X|S.

Quanto è interessante?
4