Tesla Cybertruck e videogiochi: da un modello con soli 103 poligoni a Cyberpunk 2077

Tesla Cybertruck e videogiochi: da un modello con soli 103 poligoni a Cyberpunk 2077
di

La presentazione del Tesla Cybertruck, un pick-up futuristico e "indistruttibile" che sembra essere uscito da un film di fantascienza degli anni '80, sta ancora facendo discutere gli appassionati di motori in rete.

Non c'è voluto molto prima che le sue particolari forme scatenassero l'immaginazione, e in alcuni casi l'ilarità, del mondo videoludico. Lo sviluppatore SoS Sosowski, ad esempio, ha realizzato un modello accurato del veicolo utilizzando appena 103 poligoni. Un quantitativo incredibilmente ridotto che impallidisce dinanzi a quello necessario oggigiorno a riprodurre automobili più complesse. Un altro sviluppatore, Andrew Milmoe, lo ha scherzosamente decritto come "un cugino di un carro armato di Battlezone", celebre gioco per cabinati datato 1980!

BossLogic, lo stesso artista che di recente ha realizzato un crossover tra Death Stranding e The Mandalorian, ha invece provato a re-immaginare il Tesla Cybertruck come un veicolo di Cyberpunk 2077. Come potete vedere nell'anteprima di questa notizia, il veicolo di Elon Musk con le dovute accortezze non sfigurerebbe affatto in giro per la megalopoli di Night City. Dopotutto, l'ispirazione sci-fi cyberpunk è più che palese. Cosa ne pensate?

Riuscirà questo veicolo ad ottenere il successo sperato dai suoi creatori? Se l'è domandato il nostro Aurelio Vindigni Ricca nello speciale "Il Telsa Cybertruck fra futuro e fallimento: la nuova sfida di Elon Musk".

Quanto è interessante?
13