Tetris Effect Connected: il supporto alla VR arriva anche su PC

Tetris Effect Connected: il supporto alla VR arriva anche su PC
di

Se siete appassionati videogiocatori di Tetris Effect Connected in versione PC e state invidiando agli utenti PlayStation 4 la possibilità di giocare il titolo tramite l'ausilio di PlayStation VR, sappiate che da oggi è possibile utilizzare un caschetto per la realtà virtuale anche su PC.

Grazie ad un nuovo aggiornamento, infatti, il supporto alla VR è ufficialmente disponibile per tutti i possessori del gioco su PC e in possesso di un visore HTC VIVE (SteamVR) o Oculus Rift (Oculus VR), ma pare che in maniera non ufficiale siano supportati anche dispositivi appartenenti ad altri marchi. Va precisato che questo update gratuito, che porta il gioco alla versione 1.1.0, è attualmente disponibile esclusivamente per i giocatori in possesso di una copia del gioco sull'app Xbox per Windows 10 e arriverà solo nel corso dell'estate 2021 su Epic Games Store e PlayStation 4 con la pubblicazione della versione Connected.

Ecco di seguito i requisiti di sistema per poter giocare il gioco con un visore per la realtà virtuale:

Minimi

  • Processore: Intel Core i5-7500
  • Scheda video: Nvidia GeForce GTX 1060

Consigliati

  • Processore: Intel Core i7-9700
  • Scheda video: Nvidia GeForce RTX 2060

Prima di salutarvi, vi ricordiamo che sulle nostre pagine potete trovare la recensione di Tetris Effect Connected, il quale può essere scaricato senza costi aggiuntivi su console Xbox e PC dagli abbonati a Xbox Game Pass.

Quanto è interessante?
1