Tetris Effect danza al ritmo degli Anni Ottanta: presentati due livelli segreti

Tetris Effect danza al ritmo degli Anni Ottanta: presentati due livelli segreti
di

Il 6 giugno si festeggia la Giornata Mondiale del Tetris, in onore dell'anniversario della nascita di uno dei videogiochi più celebri e diffusi al mondo.

Reinterpretato e reinventato in molteplici chiavi, il puzzle game è nel tempo approdato anche nel mondo della Realtà Virtuale. Accompagnato da musiche coinvolgenti e scenari psichedelici, Tetris Effect ha trasformato il Tetris in una esperienza sinestetica di altissimo livello. Firmato dall'autore videoludico Tetsuya Mizuguchi, il gioco può essere vissuto anche senza il supporto alla VR e nel tempo si è diffuso su sempre più piattaforme. Di recente, in particolare, si è inoltre reso protagonista di una ricca riedizione esordita al lancio su Xbox Series X|S.

Mentre Tetris Effect: Connected si prepara ad arrivare anche su PS5, il team di sviluppo festeggia il World Tetris Day con il reveal di due piccoli segreti:

  • 1989: modalità di gioco segreta ispirata al l'epoca Game Boy, può essere sbloccata individualmente raggiungendo il livello 50, oppure come community, raggiungendo l'obiettivo proposto dai Weekend Ritual;
  • 1984: tributo al Tetris originale per Electronika 60. Per sbloccarlo, è necessario digitare nella schermata iniziale un apposito codice (Su, Su, Giù, Giù, Sinistra, Destra, Sinistra, Destra, O, X per PlayStation; Su, Su, Giù, Giù, Sinistra, Destra, Sinistra, Destra, B, A per Xbox). Successivamente alla comparsa di una schermata speciale, su console è necessario collegare una tastiera USB o un altro strumento con cui digitare la sequenza numerica "06061984";
Lo sapevate? Nel frattempo, Mizuguchi è già al lavoro su un nuovo gioco.
Quanto è interessante?
3