The Division 2 su Epic Games Store: Ubisoft spiega perchè non uscirà su Steam

The Division 2 su Epic Games Store: Ubisoft spiega perchè non uscirà su Steam
di

In occasione della conferenza con gli investitori organizzata in sede di presentazione dei risultati finanziari dell'ultimo trimestre, l'amministratore delegato di Ubisoft Yves Guillemot ha voluto spiegare il motivo del perchè ha deciso di non pubblicare The Division 2 su Steam ma solo su Epic Games Store e Uplay.

"C'è un numero crescente di piattaforme di distribuzione digitale in lotta per gli stessi, ottimi contenuti", ha cominciato il CEO del colosso videoludico transalpino prima di specificare che "con questo accordo, abbiamo intravisto un'opportunità per aumentare la visibilità del nostro negozio (Uplay, ndr) e allo stesso tempo supportare un partner commerciale che apprezza molto i nostri giochi e fornisce migliori condizioni economiche", riferendosi alla possibilità di trattenere ben l'88% di tutte le entrate generate sullo store di Epic Games, a differenza di quanto proposto dagli altri rivenditori digitali (con una media che si attesta sul 70%).

Stando sempre a Guillemot, inoltre, il proprio pubblico ha reagito positivamente a tale decisione, diversamente da quanto accaduto di recente ad altri attori dell'industria come Deep Silver e la loro scelta di "sganciare" Metro Exodus da Steam per portarlo in esclusiva su Epic Games Store. "I primi dati indicano che il pubblico ci ha supportato", spiega infatti il boss di Ubisoft prima di aggiungere che "i preordini su PC di The Division 2 sono più alti rispetto al primo capitolo e lo sono di ben sei volte nel nostro negozio. Riteniamo perciò che questo accordo possa essere davvero positivo per Ubisoft nel lungo periodo".

La commercializzazione di Tom Clancy's The Division 2 è prevista per il 15 marzo su PC, PlayStation 4 e Xbox One: gli appassionati di sparatutto in terza persona che vorranno provarlo in anticipo senza prenotarlo, avranno l'opportunità di partecipare a una fase di Beta Pubblica tra l'1 e il 4 marzo su tutte le piattaforme.

FONTE: WCCFTech
Quanto è interessante?
10