di

Il nuovo filmato di approfondimento di Tom Clancy's The Division 2 si focalizza sulle abilità e sugli elementi di equipaggiamento inediti che caratterizzeranno il nuovo, ambizioso sparatutto in sviluppo presse Ubisoft Toronto.

Alcune delle abilità e delle mod avanzate illustrate nel filmato non necessitano di ulteriori spiegazioni, mentre altre meritano di essere approfondite per scoprire fin dove si spingeranno gli autori della sussidiaria canadese di Ubisoft per superare le contraddizioni del capitolo precedente e realizzare un'impalcatura di gioco in grado di reggere nel medio-lungo periodo, ad esempio rendendo più vari e originali i potenziamenti avanzati sbloccabili con le Specializzazioni delle classi di Agenti.

Eccovi allora una lista che riassume tutte le abilità specifiche e le mod descritte da Ubisoft Toronto in questo video diario.

The Division 2: Abilità inedite e Mod Avanzate

  • Lanciatore Chimico: Firestarter (emette un gas infiammabile invisibile), Schiuma Antisommossa, Ossidatore (spruzza una sostanza corrosiva sui nemici), Rinforzatore (spara un dardo in grado di riparare gli scudi di un Agente)
  • Drone da Assalto: Assalitore, Difensore (devia i proiettili nemici con uno scudo magnetico sperimentale), Tattico (evidenzia la posizione dei nemici in prossimità degli Agenti), Bombardiere, Riparatore
  • Alveare: Pungiglione (colpisce i punti deboli dei nemici con dardi a scoppio ritardato), Restauratore (lancia uno sciame di droni autoriparanti per correre in soccorso degli Agenti sprovvisti di scudo), Booster, Rianimatore
  • Mina a Ricerca: Esplosive, Esplosione Aerea, Riparatore, A Grappolo
  • Torretta: Assalto, Inceneritore, Artiglieria, Cecchino

Senza indugiare oltre, vi lasciamo al video di cui sopra e ricordiamo a chi ci segue che Tom Clancy's The Division 2 è previsto in uscita per il 15 marzo del 2019 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Quanto è interessante?
4