The Division 2 riceverà diversi Raid durante l'Anno 1

di

Nel corso di una recente intervista concessa a GamerTagRadio, il creative director di The Division 2 Julian Gerighty è tornato a parlare del supporto post-lancio, garantendo che il titolo riceverà diversi Raid nuovi di zecca già durante l'Anno 1.

Dopo l'annuncio dei Raid per 8 giocatori ospitato all'E3 2018 di Los Angeles, Ubisoft ha garantito che The Division 2 riceverà un supporto post-lancio ancora più massiccio e convincente rispetto al predecessore, con l'obiettivo di mantenere costantemente vivo l'interesse della community.

Per quanto riguarda le varie migliore promesse dal sequel, inoltre, The Division 2 mira ad offrire un endgame ancora più stimolante e profondo, puntando su attività avanzate in grado di valorizzare il team work e la strategia sul campo di battaglia. I riflettori sono puntati sui Raid per 8 giocatori, contenuto endgame che Ubisoft promette di aggiornare con costanza già durante l'Anno 1, pubblicando una serie di nuovi Raid già durante i primi 12 mesi di vita del gioco.

Nell'attesa che The Division 2 si prepari a fare il suo debutto su PlayStation 4, Xbox One e PC il 15 marzo 2019, potete dare un'occhiata alla nostra Video Anteprima del titolo basata sulla demo mostrata all'E3 2018 di Los Angeles. Per tutte le altre novità, invece, potete consultare la nostra rubrica con le notizie più importanti della settimana.

Quanto è interessante?
7