di

Con il video della versione 0.47 di OpenMW, gli sviluppatori amatoriali di questo motore grafico open source mostrano i grandi progressi compiuti nella creazione di questa ambiziosa Remaster non ufficiale di The Elder Scrolls 3 Morrowind.

L'intento del collettivo di programmatori dilettanti che sta dando forma a OpenMW è infatti quello di attualizzare gli strumenti di sviluppo dell'engine Gamebryo del 2002 per facilitare il compito dei modder e dei team che desiderano realizzare contenuti originali basati sull'esperienza ruolistica di Morrowind.

Attingendo al codice originario del motore grafico di Bethesda e riscrivendolo da zero, il team di OpenMW punta a rendere compatibile il proprio engine gratuito con il vastissimo catalogo di mod, total conversion e patch fan made della versione PC originaria di TES III Morrowind.

Nel video che campeggia in cima alla notizia, lo youtuber Moonshine testimonia le potenzialità dell'OpenMW e le migliorie introdotte con la versione 0.47 mostrando i benefici grafici di questo engine con le mod di Morrowind. In futuro, gli autori di OpenMW promettono di integrare funzionalità come la modifica del LOD e ulteriori migliorie nella gestione degli shader, dell'illuminazione e della memoria.

Per rimanere in tema di mod, avete visto l'ultimo video di Skyrim x The Witcher con i Segni di Geralt e tanti oggetti dell'universo dello Strigo inseriti nella dimensione fantasy di TES V?

FONTE: DSOGaming
Quanto è interessante?
2