The Elder Scrolls 6 con meccaniche survival e sistema di magia inedito, secondo un rumor

The Elder Scrolls 6 con meccaniche survival e sistema di magia inedito, secondo un rumor
di

Ci vorrà ancora molto tempo prima di poter tornare ad apprendere informazioni ufficiali riguardo a The Elder Scrolls VI, il nuovo capitolo della celebre saga ruolistica di Bethesda. Prevedibilmente, ecco che nell'attesa che gli sviluppatori tornino a parlarci del progetto diversi rumor iniziano a farsi strada in rete.

Le ultime voci di corridoio giungono dall'insider Tiffany Treadmore, che in passato aveva anticipato in modo corretto la cancellazione dell'E3 2020 e diffuso informazioni fondate su alcuni Nintendo Direct. Secondo quanto riportato, The Elder Scrolls VI includerà delle meccaniche survival al suo interno, già sperimentate all'interno di TES V: Skyrim, ma soltanto grazie ad alcune mod amatoriali. Che Bethesda possa predere spunto dalla creatività dei modder per implementarle in modo ufficiale? Lo studio di Microsoft ha del resto già caratterizzato con le meccaniche survival i suoi Fallout 4 e Fallout 76.

Il rumor suggerisce anche la presenza di un sistema di magia inedito, mai visto né in Skyrim né in altri capitoli del franchise, e che sarebbe interamente basato sull'utilizzo delle rune. La fonte, tuttavia, lascia intendere che lo sviluppo è ancora nelle sue fasi centrali ed è soggetto a costanti cambiamenti, motivo per cui non si può dare per certo che tale sistema venga mantenuto all'interno del prodotto finito.

Naturalmente vi consigliamo di prendere la notizia con le dovute cautele, dal momento che nulla di quanto riportato è confermato ufficialmente dalle parti ufficiali. Non ci resta che attendere pazientemente che Bethesda torni a mostrare il suo attesissimo RPG. Intanto, un giocatore ha già realizzato un trailer fanmade di TES VI in Unreal Engine con texture in 8K.

Quanto è interessante?
7
The Elder Scrolls 6 con meccaniche survival e sistema di magia inedito, secondo un rumor