Che fine ha fatto The Elder Scrolls 6, quando uscirà il sequel di Skyrim?

Che fine ha fatto The Elder Scrolls 6, quando uscirà il sequel di Skyrim?
di

Da quel primo e brevissimo teaser che di fatto ne confermava soltanto il logo e lo sviluppo avviato, di The Elder Scrolls VI si sono perse le tracce. Sebbene negli anni successivi non siano mancati sporadici aggiornamenti, il nuovo capitolo della storica serie Bethesda non è mai più stato mostrato in pubblico, nemmeno con altri piccoli filmati.

Che fine ha fatto quindi The Elder Scrolls VI? Dal 2018 ad oggi, come detto, le informazioni sono state molto limitate e, alla fine del 2021, la situazione non si è smossa: il sesto episodio continua ad essere continuamente avvolto nel mistero, così come risulti estremamente difficile ipotizzare una sua possibile finestra di lancio, attualmente mai stabilita da Bethesda o da Microsoft. Nonostante il generale silenzio, qualche importante conferma è comunque arrivata.

Phil Spencer conferma che The Elder Scrolls 6 sarà un'esclusiva Xbox: è arrivata così un'ufficialità che comunque non sorprende, data l'acquisizione di Bethesda da parte dalla casa di Redmond. Todd Howard, executive producer di Bethesda, ha inoltre rivelato che The Elder Scrolls 6 durerà un decennio come Skyrim, lasciando quindi intendere che l'opera avrà una vita decisamente lunga tra potenziali espansioni e nuove edizioni. Un'ipotesi che per adesso fa comunque sorridere, considerato appunto che TES6 continua ad essere avvolto nella fitta nebbia e potrebbero ancora volerci diversi anni prima di vedere il suo esordio sul mercato, con enorme probabilità su PC e Xbox Series X/S. I fan continueranno ad aspettare pazientemente.

Quanto è interessante?
6