The Elder Scrolls 6 e Starfield: Indiana Jones non ne rallenterà lo sviluppo

The Elder Scrolls 6 e Starfield: Indiana Jones non ne rallenterà lo sviluppo
di

Ieri il mondo videoludico ha accolto con sorpresa l'annuncio di un nuovo videogioco dedicato ad Indiana Jones ed in sviluppo presso MachineGames, team di Bethesda. Il progetto sarà supervisionato da Todd Howard, che come ben saprete è attualmente al lavoro anche su The Elder Scrolls 6 e Starfield e ciò ha preoccupato i fan in attesa dei due giochi.

Sebbene gli utenti abbiano mostrato più di una perplessità sull'aggiunta di un nuovo progetto a quelli già in corso e sotto la supervisione di Howard, a rimuovere ogni dubbio è stato Pete Hines di Bethesda con un breve messaggio pubblicato sul proprio account ufficiale Twitter:

"Todd è al momento il produttore esecutivo di numerosi progetti presso Bethesda Game Studios e non solo, visto che è coinvolto anche nella serie TV di Fallout. In ogni caso i suoi obiettivi principali continuano ad essere Starfield e The Elder Scrolls 6, i quali non subiranno alcun ritardo a causa delle recenti notizie."

Insomma, stando alle parole di Hines, il buon Todd Howard avrebbe le mani in pasta in numerosi progetti ma quelli sui quali si sta concentrando maggiormente sono proprio quelli più attesi dai videogiocatori, ovvero The Elder Scrolls 6 e Starfield.

Aspettando che nuove informazioni sui due giochi saltino fuori, vi ricordiamo che l'Indiana Jones di Bethesda potrebbe includere elementi live e microtransazioni.

Quanto è interessante?
7