The Elder Scrolls Blades: Nintendo fissa l'uscita su Switch, ma poi cambia idea

The Elder Scrolls Blades: Nintendo fissa l'uscita su Switch, ma poi cambia idea
di

The Elder Scrolls Baldes per Nintendo Switch, inizialmente previsto nel 2019 e poi rinviato al 2020, era sparito dai radar per un bel po' di tempo, ma poi qualche giorno fa ci era parso di vedere la luce in fondo al tunnel.

Nell'ultimo report sui giochi scaricabili per Switch apparso sul sito americano, Nintendo ha indicato il 12 maggio 2020 come data d'uscita del gioco. Poco dopo ha fatto altrettanto anche la divisione britannica, pubblicando sulle sue pagine la medesima data di lancio. Peccato che, nel giro di qualche giorno, il riferimento temporale è stato rimosso da ambedue i siti. Mentre vi scriviamo l'uscita di The Elder Scrolls Blades per Nintendo Switch è nuovamente indicata come "TBD", ovvero "To Be Defined" (da definire).

Cos'è successo? Bethesda non ha ha ancora effettuato annunci in merito, né tantomeno commentato l'accaduto. C'è stato un evidente errore di comunicazione, ma con le informazioni in nostro possesso non sappiamo se l'uscita del gioco avverrà effettivamente il 12 maggio oppure no. Fortunatamente, non dovremo attendere molto per scoprirlo.

The Elder Scrolls Blades, ricordiamo, è un dungeon crawler free-to-play ambientato nel mondo di The Elder Scrolls e lanciato per la prima volta a marzo dello scorso anno in Closed Beta su iOS. Nelle settimane successive l'accesso è stato esteso a tutti i giocatori su iOS e Android. L'annuncio della versione Switch è avvenuto nel corso dell'E3 2019. Il rinvio è stato giustificato dalla volontà di offrire ai giocatori dell'ibrida un'esperienza il più possibile soddisfacente e dalle numerose modifiche apportate rispetto all'edizione mobile.

Quanto è interessante?
2