The Elder Scrolls VI è ancora in pre-produzione? Lo suggerisce un curriculum

The Elder Scrolls VI è ancora in pre-produzione? Lo suggerisce un curriculum
di

Che fine ha fatto The Elder Scrolls VI? Una domanda che ormai si trascina da anni, precisamente da dopo l'E3 2018 dove Bethesda ne annunciò ufficialmente lo sviluppo. Da allora però le informazioni sono state estremamente limitate e ancora oggi il progetto è avvolto da una fittissima nebbia.

Tutto questo nonostante i piani della compagnia prevedono che The Elder Scrolls 6 sarà un gioco decennale come Skyrim. Eppure sembra che questo decennio di supporto sia ancora molto lontano dal suo effettivo inizio: stando a quanto riportato nel curriculum aggiornato al gennaio 2022 di una dipendente di Bethesda, Fanny Manset, il sesto capitolo principale dell'iconica serie Action/RPG sarebbe ancora in fase di pre-produzione. Nessun altro dettaglio emerge dal cv di Manset, e quindi il gioco continua a restare un enorme mistero per appassionati e addetti stampa.

Al momento l'unica certezza, confermata da Phil Spencer, è che The Elder Scrolls 6 sarà esclusiva Xbox come Starfield. E considerato che Starfield è atteso per il debutto su PC e Xbox Series X/S l'11 novembre 2022, a questo punto non è da escludere che il silenzio attorno al nuovo The Elder Scrolls possa continuare ad andare avanti ancora molto a lungo per dare priorità al gioco di ruolo a tema sci-fi atteso per quest'anno. Non resta dunque che continuare ad aspettare pazientemente qualunque novità.

Quanto è interessante?
8