The Elder Scrolls: V Skyrim, tanti segreti e nuove quest grazie a questa mod

The Elder Scrolls: V Skyrim, tanti segreti e nuove quest grazie a questa mod
di

Mentre il pubblico continua a chiedere a gran voce novità su The Elder Scrolls 6, l'iconico quinto capitolo, Skyrim, ha ricevuto di recente un nuovo e ambizioso pacchetto di espansione non ufficiale, i cui contenuti promettono di garantire ai fan diverse ore di divertimento. Oggi vi parliamo di Skyrim Extended Cut - Saints and Seducers.

Questa espansione, come suggerisce anche il titolo, va a rivoluzionare completamente i contenuti dell'originale pacchetto Santi e Seduttori Oscuri, pubblicato sul Creation club di Bethesda nel 2019, che riportava i giocatori nelle Shivering Isles di Oblivion. Uno dei suoi difetti più grandi era tuttavia l'assenza di linee di doppiaggio per i personaggi secondari coinvolti nelle missioni.

Ed è qui che entra il gioco la nuova mod pubblicata dalla community, che andrà a espandere enormemente i contenuti del gioco, introducendo una serie di novità tra cui: nuovi NPC completamente doppiati, una inedita zona esplorabile chiamata 'Asylum', tre nuovi dungeon, due nuovi negozi di oggetti e tanti segreti da scoprire, per un'esperienza che (stando agli sviluppatori) potrà durare fino a circa tre ore.

Se avete un PC e siete interessati a provare questo pacchetto di overhaul, vi basterà recarvi, come sempre, sul sito di Nexus Mods.

Sembra invece che bisognerà aspettare il 2026 per The Elder Scrolls 6. Stando a quanto rivelato dal leaker Skullzi, il gioco è già nel pieno dello sviluppo e, oltre a non includere draghi, proporrà una storia con una forte componente politica.

Quanto è interessante?
4