The Elder Scrolls VI e Starfield: Bethesda aggiornerà il motore grafico

The Elder Scrolls VI e Starfield: Bethesda aggiornerà il motore grafico
di

Sappiamo che per avere nuove informazioni su The Elder Scrolls VI e Starfield dovremo attendere ancora molto tempo. Tuttavia, alcuni dettagli iniziano ad emergere.

Nel corso di un'intervista, Todd Howard, di Bethesda, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni in merito al motore grafico che sarà utilizzato per la realizzazione dei due attesi titoli. Interrogato in merito, Howard ha confermato che la Software House ha deciso di continuare ad utilizzare il Creation Engine. Tuttavia, ha aggiunto qualche informazione in più: "Per Fallout 76 abbiamo cambiato molto. Il gioco utilizza un nuovo renderer, un nuovo sistema di illuminazione ed un nuovo sistema di generazione di paesaggi. Per Starfield cambieremo ancora di più. E per The Elder Scrolls VI, in attesa all'orizzonte, ci saranno ulteriori cambiamenti. Amiamo il nostro editor. Ci permette di creare mondi molto velocemente e i modder lo conoscono molto bene."

Queste parole, per quanto non offrano dettagli concreti, lasciano intendere che il Creation Engine sarà sì mantenuto, ma anche, in un qualche modo, aggiornato secondo un programma di miglioramento iniziato già con la realizzazione di Fallout 76. Una scelta, quella di Bethesda, che forse lascerà qualche malcontento nella Community. Numerosi modder si sono infatti recentemente rivolti alla Software House, chiedendo che per la realizzazione di The Elder Scrolls VI fosse utilizzato un motore grafico completamente nuovo. Quella descritta da Howard, tuttavia, sembra una soluzione di compromesso che, in fondo, potrebbe soddisfare le aspettative. Purtroppo, per saperlo, non possiamo far altro che aspettare di avere nuovi dettagli in merito.

FONTE: dsogaming
Quanto è interessante?
15

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!