The Evil Within come NieR Automata: la versione PC su Game Pass è migliore di quella Steam

The Evil Within come NieR Automata: la versione PC su Game Pass è migliore di quella Steam
di

Dopo la scoperta delle differenze di NieR Automata tra Game Pass e Steam, dalla community arriva la segnalazione di un nuovo caso analogo che riguarda, questa volta, le trasposizioni PC di The Evil Within su Xbox Game Pass e sullo store digitale di Valve.

Nel corso della sua ultima sfida speedrun compiuta nella dimensione horror dell'avventura di Tango Gameworks, il creatore di contenuti conosciuto come Jigsaw_Killer ha scoperto che la versione per Game Pass di The Evil Within su Microsoft Store vanta tutta una serie di ottimizzazioni che non sono presenti nella corrispondente versione PC su Steam.

Come segnalato dallo youtuber, il titolo non si limita a girare in maniera più fluida ma fornisce anche delle opzioni inedite come il FOV slider, delle icone aggiuntive per le fasi stealth, la possibilità di impostare la luminosità della torcia su Basso o Medio, l'aumento della barra della resistenza e la capacità di personalizzare l'intensità dell'oscillazione della telecamera. Sempre in merito alla telecamera, lo speedrunner segnala anche un'opzione ulteriore legata alla modalità in prima persona.

Se confermate, tali differenze fornirebbero alla versione per Game Pass di The Evil Within un evidente vantaggio prestazionale e di gameplay rispetto alla corrispondente edizione disponibile su Steam. Per rimanere in tema, vi riproponiamo questo articolo che riprende le ultime dichiarazioni di Phil Spencer sull'importanza di Tango Gameworks per l'appeal in Giappone del Game Pass.

FONTE: GamingBolt
Quanto è interessante?
7