di

Il lungo percorso di sviluppo intrapreso da White Owls per dare forma a The Good Life sta per giungere a conclusione: a darne conferma è la stessa software house fondata e diretta da Hidetaka "Swery 65" Suehiro con l'ultimo video gameplay confezionato per svelarne la data d'uscita su PC, PS4, Xbox One e Switch.

Realizzato sotto l'egida di Playsim e con il contributo di coloro che hanno partecipato al crowdfunding su Kickstarter, The Good Life ci conduce a Rainy Woods, una cittadina rurale inglese considerata come "la più felice del mondo".

Lo scopo dei giocatori è quello di aiutare la reporter Naomi Hayward a condurre delle indagini sul posto con l'ausilio della sua macchina fotografica per svelare i molti segreti celati dagli abitanti di Rainy Woods.

Sotto il profilo del gameplay, il titolo trae spunto dall'esperienza maturata da Swery 65 nelle avventure investigative (Deadly Premonition e D4 Dark Dreams Don't Die) per dare modo ai giocatori di esplorare liberamente lo scenario e svolgere tutta una serie di incarichi per venire a capo degli enigmi.

Rispetto alle opere precedenti di Swery 65, la particolarità di The Good Life sta tutta nell'abilità di Naomi di trasformarsi in un gatto o in un cane per scoprire nuove aree della mappa e potenziare i propri sensi. L'originale esperienza sim-life e investigativa di White Owls avrà inizio il 15 ottobre, con il lancio di The Good Life su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Date un'occhiata al video che trovate in cima alla notizia e fateci sapere che cosa ne pensate di questo progetto.

Quanto è interessante?
1