di

I ragazzi di Naughty Dog confezionano un nuovo video che descrive le differenze grafiche di The Last of Us Parte 1 su PS5 con la precedente versione per PlayStation 4.

Nella breve ma suggestiva clip pubblicata dalla sussidiaria californiana dei PlayStation Studios viene mostrata l'evoluzione grafica del capolavoro post-apocalittico di Neil Druckmann attraverso gli occhi di Joel e Sarah intenti a osservare la spaventosa scena di un fienile dato alle fiamme.

Nel frangente della sequenza introduttiva ripreso da Naughty Dog si intravedono le migliorie apportate dall'implementazione del Motion Matchin, una tecnologia che promette di rendere ancora più realistiche le animazioni dei personaggi a schermo.

La nuova versione attualizzata di The Last of Us proporrà anche un sistema di combattimento più profondo e nemici dall'IA più reattiva, oltre a un comparto grafico reso più immersivo dal potenziamento del sistema di illuminazione. Non mancheranno poi degli interventi per migliorare la fisica, specie per quanto concerne il comportamento dei proiettili.

Senza indugiare oltre, vi ricordiamo che The Last of Us Parte 1 verrà lanciato il 2 settembre su PlayStation 5: in attesa di conoscere la data di uscita della versione PC, vi invitiamo a rimanere sulle nostre pagine per ammirare questa clip sul nuovo banco da lavoro di TLOU Parte 1.

Quanto è interessante?
8