The Last of Us 2: tra i contenuti tagliati anche uno dedicato al passato di Joel

The Last of Us 2: tra i contenuti tagliati anche uno dedicato al passato di Joel
di

Con The Last of Us Parte 2 ormai disponibile sugli scaffali di tutti i negozi, alcuni membri del team di sviluppo si stanno sbottonando su alcuni dei contenuti tagliati dal gioco, tra i quali sembra essercene uno molto interessante.

La sequenza in questione riguarda l'interesse sentimentale di Joel nel periodo che intercorre tra il primo ed il secondo capitolo della serie Naughty Dog. Stando alle parole del game director Neil Druckmann e della sceneggiatrice Halley Gross, il flashback in cui vediamo Tommy insegnare ad Ellie come usare un fucile di precisione doveva prendere una piega totalmente diversa. Nella versione finale del gioco vediamo infatti Ellie e Joel andare alla ricerca di corde per la chitarra, ma l'idea originale era quella di far muovere i due verso la casa di Esther, la compagna dell'uomo. Secondo gli sviluppatori, i due avrebbero raggiunto l'appartamento per poi scoprire che la donna era stata morsa, così Joel chiede ad Ellie di andare a prendere dell'acqua e, durante il cammino, si sente il suono di un proiettile che esplode. Così la scena si chiude, lasciando al giocatore il dubbio su chi sia stato a mettere fine alla vita della donna: Joel o lei stessa. Alla fine la scena è stata però rimossa, poiché la sua breve durata non permetteva di entrare abbastanza in sintonia con Esther da sentirne il peso della morte.

A proposito di contenuti extra, sapevate che Naughty Dog ha confermato che The Last of Us Parte 2 non avrà alcun DLC?

FONTE: vg247.com
Quanto è interessante?
6