di

Francesco Fossetti ci introduce a The Last Of Us Parte 2 con una lunga sessione di gameplay, rigorosamente senza spoiler e senza custscene, per dipingere i contorni dell'immenso caleidoscopio di emozioni restituite dalle avventure da vivere partecipando alla nuova epopea post-apocalittica di Ellie.

Racchiuse in questo video di un'ora e cinquanta minuti trovate tantissime considerazioni a caldo accompagnate da scene di gameplay che testimoniano, semmai ve ne fosse ancora bisogno, la straordinaria stratificazione dell'esperienza ludica offerta dal titolo.

Nell'enorme puzzle di contenuti di TLOU 2 troviamo un sistema di combattimento al cardiopalma, una progressione narrativa impeccabile e un pathos che corre lungo tutta la storia, merito della grande libertà garantita dall'opera nell'esplorazione delle aree della mappa, come pure nella scelta dell'approccio da adottare per superare le sfide più arcigne contro i nemici umani e gli esseri mutati dal Cordyceps.

Cosa ne pensate dell'ultima opera firmata da Neil Druckmann? Già che ci siamo, vi ricordiamo che su queste pagine trovate anche la nostra recensione di The Last of Us Parte 2 e un approfondimento sulla video analisi di Digital Foundry che definisce TLOU 2 tecnicamente impressionante.

Quanto è interessante?
8