Da The Last of Us 2 ad Half-Life Alyx: la sfida per i migliori giochi 2020 su Metacritic

Da The Last of Us 2 ad Half-Life Alyx: la sfida per i migliori giochi 2020 su Metacritic
di

Pubblicati da poco i giudizi della critica internazionale su The Last of Us Parte 2, Metacritic offre al pubblico una finestra sulle migliori produzioni di questa prima metà del 2020.

Il noto portale di aggregazione dei giudizi della stampa globale propone infatti una Top-15 che riassume i giochi pubblicati nel corso di quest'anno che hanno suscitato il maggior entusiasmo tra i recensori. Di seguito, vi riportiamo dunque l'elenco completo dei titoli, affiancati dalla relativa media Metacritic conseguita:

  1. The Last of Us Parte 2: 96;
  2. Persona 5 Royal: 95;
  3. Half-Life Alyx: 93;
  4. Animal Crossing New Horizons: 91;
  5. Ori and the Will of the Wisps (versione Xbox One): 90;
  6. Yakuza 0: 90;
  7. Xenoblade Chronicles Definitive Edition: 89;
  8. Dreams: 89;
  9. Ori and the Will of the Wisps (versione PC): 88;
  10. DOOM Eternal (versione Xbox One): 88;
  11. DOOM Eternal (versione PC): 88;
  12. Kentucky Route Zero TV Edition: 88;
  13. Legends of Runeterra: 87;
  14. Monster Hunter World Iceborne: 87;
  15. Final Fantasy VII Remake: 87;
Interessante notare come la classifica includa al suo interno un notevole numero di produzioni esclusive. Sul fronte PlayStation troviamo ad esempio l'acclamato The Last of Us Parte 2, ma anche Dreams, mentre Microsoft vede un ottimo posizionamento per il sequel di Ori and the Blind Forest, di cui vi ha parlato il nostro Marco Mottura nella sua recensione di Ori and the Will of the Wisps. Spazio anche per le produzioni First Party di Nintendo, con Animal Crossing: New Horizons e Xenoblade Chronicles: Definitive Edition. Anche la community PC vede un proprio rappresentante, con l'acclamata esclusiva per la realtà virtuale Half-Life: Alyx.
Quanto è interessante?
8