The Last of Us 2: Neil Druckmann e Halley Gross scherzano sul review bombing

The Last of Us 2: Neil Druckmann e Halley Gross scherzano sul review bombing
di

Come ormai ben saprete, The Last of Us Parte 2 è stato vittima di review bombing, ovvero quella fastidiosa pratica per la quale un videogioco viene inondato di voti negativi su portali come Metacritic. Fortunatamente il team di sviluppo, consapevole della qualità del gioco, ha fatto dell'ironia su questa situazione.

Attraverso una serie di post, il game director Neil Druckmann e la sceneggiatrice Halley Gross hanno infatti scherzato sul fatto che proprio nelle ultime ore i voti negativi del gioco su Metacritic sono raddoppiati, facendo calare ulteriormente la media dei voti ricevuti dagli utenti. Vista la tendenza di queste ore, è probabile che nei prossimi giorni la quantità di voti negativi sia destinata ad aumentare e non è da escludere che Metacritic possa decidere di disabilitare il voto degli utenti per contrastare questa pratica che sta colpendo duramente il titolo Naughty Dog.

In attesa di una soluzione al problema Metacritic di The Last of Us Parte 2, vi ricordiamo che il gioco è ufficialmente disponibile e, per celebrare questo evento, il game director Neil Druckmann ha pubblicato un lungo messaggio per i fan di TLOU 2 sul blog ufficiale PlayStation.

Sapevate che persino gli sviluppatori esterni a Naughty Dog sono rimasti sbalorditi dalla qualità della fisica delle corde in The Last of Us Parte 2?

Quanto è interessante?
11