The Last of Us 2: Neil Druckmann mostra lo spaventoso busto di un Infetto

The Last of Us 2: Neil Druckmann mostra lo spaventoso busto di un Infetto
di

Attraverso il suo profilo Twitter ufficiale, il direttore creativo di Naughty Dog, Neil Druckmann, ha voluto dare visibilità mediatica all'incredibile lavoro compiuto da un fan di The Last of Us che, nell'impaziente attesa per l'uscita del secondo capitolo, ha realizzato un busto di un Infetto.

L'opera che potete ammirare nel tweet in calce alla notizia è firmata da Romain Houles, un make-up artist specializzato in effetti speciali a tema horror. Houles realizza anche dei video corsi su YouTube per avvicinare i più curiosi alla sua professione. Le probabilità che questo suo nuovo lavoro dedicato a The Last of Us 2 possa essere il soggetto della sua prossima serie di tutorial, quindi, sono davvero molto elevate.

Su Twitter, Druckmann ha lodato l'impegno profuso dal make-up artist in questo progetto: nonostante l'esiguo numero di immagini scattate dal creatore di questo busto a grandezza naturale, bastano davvero pochi secondi per intuire l'incredibile lavoro svolto da Houles per ricreare l'aspetto di uno dei tanti esseri umani sfigurati dal Cordyceps che infestano l'universo post-apocalittico di TLOU.

A tal proposito, vi lasciamo a questo nostro approfondimento su tutti i nemici del gioco Naughty Dog, ma prima vi ricordiamo che The Last of Us Parte 2 è atteso in uscita per il 19 giugno rigorosamente in esclusiva su PlayStation 4 e PS4 PRO. La nostra recensione, invece, sarà online dal 12 giugno.

Quanto è interessante?
15