The Last Of Us 2: nemici, level design e progressione, approfondiamo il gameplay in un video

di

Abbiamo approfondito alcune questioni legate al gameplay, alle meccaniche stealth e survival, all'intelligenza artificiale e al level design di The Last of Us Parte 2.

In occasione della trasferta losangelina presso gli studi di Naughty Dog, il team di Everyeye ha avuto modo di scambiare quattro chiacchiere con Anthony Newman, co-direttore dell'attesissima produzione. Diversi gli argomenti approfonditi: dal processo di selezione delle sequenze di gioco presentate al pubblico sino a diversi aspetti del gameplay che caratterizzeranno The Last of Us Parte 2. Interessanti le considerazioni legate ai pericoli a cui Ellie dovrà far fronte nel corso della suo nuovo viaggio, alle nuove abilità a disposizione della ragazza e al maggior livello di pericolosità degli Infetti. Spazio anche a riflessioni sul sistema di progressione in The Last of Us Parte 2, all'importanza dell'esplorazione ed al level design. Per approfondire questi ed ulteriori aspetti della produzione targata Naughy Dog, vi rimandiamo dunque alla visione di questo nostro nuovo video: lo trovate, come da tradizione, direttamente in apertura a questa news.

In chiusura, vi ricordiamo che, purtroppo, la pubblicazione del gioco è stata recentemente protagonista di un posticipo. La nuova data di uscita di The Last of Us Parte 2 è infatti ora fissata per il 29 maggio 2020.

Quanto è interessante?
7