di

Dopo aver assistito allo State of Play su The Last of Us Parte 2, riassumiamo tutte le novità condivise dagli sviluppatori di Naughty Dog attraverso il filmato di gioco che ha aperto una finestra sulla dimensione post-apocalittica di questa attesa avventura.

Nel corso dell'evento digitale organizzato da Sony, le informazioni condivise dal team diretto da Neil Druckmann sono state davvero tante, specie in merito alle dinamiche di gameplay e alla progressione dell'esperienza di gioco che ci attende interpretando Ellie.

Accompagnati dalla voce del direttore creativo di Naughty Dog, gli spettatori dello State of Play hanno potuto ammirare la grande varietà di scenari di The Last of Us 2 che esploreremo liberamente. Anche l'atteggiamento che assumeremo nel prosieguo dell'avventura sarà a completa discrezione dei giocatori, o almeno questo è quanto promesso ai fan da Druckmann nel descrivere le fasi stealth e l'agilità di combattimento di Ellie.

Tralasciando le considerazioni sul canovaccio narrativo per evitare ogni spoiler di sorta, i vertici della sussidiaria dei PlayStation Studios hanno poi approfittato della vetrina mediatica dell'evento digitale per mostrare il gameplay inedito di una missione di infiltrazione in cui, a sorpresa, spunta una PlayStation Vita nel bel mezzo di un violento combattimento tra Ellie e un'avversaria. Ma non è tutto. Sempre in coincidenza dello State of Play, Naughty Dog ha infatti invitato tutti gli appassionati ad ammirare il nuovo video Inside The Last of Us Parte 2 che sarà trasmesso nella giornata di giovedì 28 maggio alle ore 19:00 italiane.

Nelle intenzioni degli sviluppatori californiani, l'appuntamento che ci aiuterà ad addolcire l'amara attesa per l'uscita del titolo che, ricordiamo, è prevista per il 19 giugno in esclusiva su PlayStation 4 e PS4 PRO.

Quanto è interessante?
11