The Last of Us 2: l'ultima immagine mostra un martello. Nuovi rumor sulla data di uscita

The Last of Us 2: l'ultima immagine mostra un martello. Nuovi rumor sulla data di uscita
di

Il vice-presidente di Naughty Dog, Neil Druckmann, mostra sui suoi canali social principali l'immagine animata di un martello, suggerendo così la presenza di questo oggetto nel video di The Last of Us Part 2 che ammireremo durante la prossima edizione del PlayStation State of Play.

La mini-clip del martello, che s'accompagna alla prima immagine mostrataci da Druckmann con un coltello a serramanico, non può che accrescere le speranze e la curiosità degli appassionati di TLOU per ciò che ci attende nel corso dell'evento in streaming che avrà luogo nella serata di martedì 24 settembre a partire dalle ore 22:00 italiane.

Ad alimentare ulteriormente le aspettative dei fan di Ellie ci ha pensato nelle ultime ore Nibellion: in uno dei suoi recenti tweet, infatti, il noto insider ha evidenziato l'apertura dei preordini di TLOU2 da parte di un sito svizzero che ne fissava la data di uscita al 28 febbraio del 2020. La notizia in questione, però, si e rivelata priva di fondamento, come ha ribadito lo stesso Nibellion dopo essersi scusato per l'accaduto ed aver confermato che le indiscrezioni in questione sono state riprese da una vecchia fonte già smentita.

A ogni modo, la redazione di Everyeye seguirà il PlayStation State of Play per offrirvi un'ampia copertura mediatica sugli annunci e sulle novità condivise da Sony durante lo streaming. Parallelamente allo State of Play, saremo anche a Los Angeles per presenziare a un Media Event a porte chiuse dedicato interamente a The Last of Us Part 2: non mancheremo perciò di fornirvi tutti gli approfondimenti sul prossimo, attesissimo kolossal post-apocalittico di Naughty Dog.

Quanto è interessante?
22