The Last of Us: in fuga dai Clicker in un silenzioso cosplay di Ellie e Dina

The Last of Us: in fuga dai Clicker in un silenzioso cosplay di Ellie e Dina
di

La recente remastered di The Last of Us Parte 2 su PlayStation 5 non ha convinto del tutto e ha dato adito a diverse polemiche sull'operazione commerciale effettuata da Naughty Dog. La software house dei PlayStation Studios partiva da una base già troppo solida e fresca per una remastered, che non ha giovato del tutto dal lavoro compiuto dal team.

Non è nei minimi miglioramenti grafici che The Last of Us 2 Remastered giustifica la sua esistenza. Il titolo, che comunque offre alcune modalità aggiuntive e ore di gameplay in più, è da intendere come un'offerta imperdibile per tutti quei giocatori che ai tempi non possedevano una console Sony e che per questo hanno mancato un capolavoro.

Le ultime patch di The Last of Us 2 Remastered hanno corretto alcuni problemi di questa versione, come i movimenti dei Clicker e alcuni bug, come quello fastidioso relativo all'importazione dei salvataggi dalla versione PS4.

The Last of Us 2 arriverà presto anche su PC e cogliamo l'occasione per tornare nel mondo infetto dal virus Cordyceps creato da Naughty Dog attraverso l'interpretazione fedelissima delle cosplayer Octa Ven e Teadee. In questo cosplay di Ellie e Dina da The Last of Us 2 – che accende l'entusiasmo per la seconda stagione della serie TV di The Last of Us - le due protagoniste si nascondono silenziose per sfuggire a un Clicker.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi