The Last of Us Multiplayer sarà al TLOU Day? Neil Druckmann stuzzica i fan

The Last of Us Multiplayer sarà al TLOU Day? Neil Druckmann stuzzica i fan
di

A distanza di qualche mese dall'annuncio ufficiale del progetto multiplayer legato a The Last of Us, Naughty Dog non ha più diffuso informazioni sull'attesissimo gioco. A riaccendere le speranze su una presentazione del prodotto è stato Neil Druckmann con un tweet apparso sul suo profilo personale.

Il celebre sviluppatore, presente anche come NPC nel nuovo Return to Monkey Island, ha infatti deciso di pubblicare un messaggio su Twitter nel quale ricorda a tutti i suoi follower che manca solo un giorno al The Last of Us Day, giorno nel quale si celebra la serie e si fanno annunci, che siano essi legati al merchandising, a progetti come la serie TV (quasi sicuramente presente all'evento) o altro. Scherzosamente, Druckmann prende in giro i fan che stanno provando ad immaginare quali saranno gli annunci che verranno fatti in occasione dei festeggiamenti. Un messaggio del genere ha immediatamente attirato l'attenzione degli appassionati, i quali sembrano essere convinti che si tratti di un modo per preannunciare la presenza di The Last of Us Multiplayer al TLOU Day.

Ovviamente si tratta solo di supposizioni e non vi è alcuna certezza che il gioco faccia parte dell'evento. Non è da escludere che Naughty Dog possa limitarsi a far vedere qualche immagine o a rivelare qualche piccolo dettaglio per poi mostrare il gioco in movimento su un palcoscenico più importante come lo State of Play.

In attesa di saperne di più nelle prossime ore (il TLOU Day sarà il 26 settembre 2022, ovvero domani), vi ricordiamo che The Last of Us Multiplayer dovrebbe essere ambientato in un'enorme città.

Quanto è interessante?
5