The Last of Us Part 2: scovato un Easter egg dedicato alla serie Supernatural

The Last of Us Part 2: scovato un Easter egg dedicato alla serie Supernatural
di

The Last of Us Part 2 continua a stupire. Il gioco di Naughty Dog è così ticco di spunti e dettagli, che alcuni possono facilmente sfuggire in prima istanza. Non tutti i segreti, tuttavia, rimangono tali per sempre: un grande fan di Supernatural, ad esempio, ha recentemente scoperto un Easter egg dedicato alla sua serie televisiva preferita.

L'Easter egg in questione è incentrato su due attori dello show, Jensen Ackles e Misha Collins, interpreti di Dean e Castiel, e può essere trovato nel Seattle Convention Center: una volta arrivati in prossimità dell'edificio, Jesse spiega ad Ellie cosa erano le convention, suggerendo che i due attori si trovavano al Comic Con per un panel di Supernatural poco prima dello scoppio dell'apocalisse. Dopo aver attraversato il Convention Center e sconfitto qualche orda di infetti, è possibile affrontare uno scontro opzionale e poi imbattersi in un cadavere sul bordo di una voragine. Accanto al corpo ci sono un machete, un medikit e una lettera firmata da un certo Jensen, nella quale viene nominata una persona di nome Misha.

Jensen, in punto di morte e quasi privo di energie, racconta di aver subito un'imboscata da parte dei Serafiti mentre cercava di soccorrere Misha, e chiede a chiunque leggerà la lettera di eliminare uno dei suoi aggressori e, soprattutto, di chiedere perdono a Misha per non essere riuscito a raggiungerlo. In calce a questa notizia trovate la lettere integrare e un video che mostra dove e come raggiungere l'Easter egg.

Lo sapete che The Last of Us Part 2 è il gioco con più premi GOTY del 2020?

Quanto è interessante?
9
The Last of Us Part 2: scovato un Easter egg dedicato alla serie Supernatural
@cringelizard

either that or this is misha’s corpse and he was carrying jensen’s letter when he died 🥺 #spn #spnfamily #jensenackles #mishacollins #thelastofus2

♬ Creepy Music Box - One-Aloner