The Last of Us Parte 2 completato dal 60% di giocatori: successo per Naughty Dog

The Last of Us Parte 2 completato dal 60% di giocatori: successo per Naughty Dog
di

Disponibile ormai da diversi mesi, la nuova ed emozionante epopea di Ellie e Joel è approdata nelle case di moltissimi videogiocatori, che, a quanto pare, sono rimasti catturati dal titolo PlayStation 4.

A suggerirlo, è l'elevato tasso di completamento di The Last of Us Parte 2, che vanta un valore particolarmente rilevante. Un rapido sguardo alle percentuali di sblocco dei Trofei del titolo porta all'occhio come il Trofeo d'Oro legato alla conclusione del gioco sia classificato come "comune". L'obiettivo presenta una percentuale di sblocco pari al 60%, un valore decisamente significativo.

Per metterlo in prospettiva, basti pensare che produzioni PS4 quali Horizon: Zero Dawn e Days Gone propongono tassi di completamento pari a circa il 35%, mentre il multipiattaforma Red Dead Redemption si attesta su valori pari a circa il 30%. Final Fantasy VII Remake, God of War e Marvel's Spider Man si collocano invece al di sopra del 50%. (dati aggiornati al settembre 2020).

Si tratta dunque di un successo significativo per Naughty Dog, che con la formula ludica e narrativa proposta è riuscita a catturare l'attenzione di coloro che si sono avventurati in The Last of Us Parte II. Se siete tra coloro che hanno da poco concluso il proprio viaggio, vi ricordiamo che sulle pagine di Everyeye trovate una ricca analisi del finale di The Last of Us Parte 2, a cura del nostro Francesco Fossetti.

FONTE: PSU
Quanto è interessante?
15