The Last of Us Parte 2: online le prime testimonianze sulla rumorosità di PS4 Pro

The Last of Us Parte 2: online le prime testimonianze sulla rumorosità di PS4 Pro
di

Se ci sono ben pochi dubbi da parte dell'utenza sulla qualità di The Last of Us Parte 2, sono invece molte le preoccupazioni degli utenti circa la rumorosità di PlayStation 4 Pro durante l'esecuzione dell'esclusiva targata Naughty Dog. A questo proposito, stanno emergendo le prime testimonianze sui social.

Risale infatti a poche ore fa il tweet di Gene Park, giornalista videoludico per il Washington Post. Stando al parere del critico, il gioco è abbastanza pesante da far emettere alla sua console mid-gen abbastanza rumore da dover aumentare il volume del televisore. Oltre a paragonare il rumore a quello di un condizionatore, Park specifica di aver anche provato a ridurre la risoluzione a 1080p senza aver però notato miglioramenti sensibili dal punto di vista della rumorosità.

Va precisato che non bisogna farsi prendere inutilmente dal panico da questa informazione, poiché dai tweet dell'utente emerge anche che quella in suo possesso è una PS4 Pro del day one (ovvero il modello più rumoroso) che risulta essere parecchio rumorosa con tutte le esclusive (God of War, Marvel's Spider-Man, Death Stranding). Insomma, se la vostra console non emette rumori particolarmente forti con altre esclusive, è improbabile che The Last of Us Parte 2 possa darvi qualche problema in tal senso.

Vi ricordiamo che il gioco arriverà il prossimo 19 giugno 2020 in esclusiva su PS4 e PS4 Pro. Sulle nostre pagine trovate anche un'anteprima di The Last of Us Parte 2 a cura di Francesco Fossetti in cui ha parlato di ben due ore di gioco.

Quanto è interessante?
20