di

Se siete tra quelli che stanno ancora giocando The Legend of Zelda: Breath of the Wild, forse questa informazione potrebbe interessarvi. Sembra sia stato scoperto un glitch nel gioco che permette di ottenere semi Korogu infiniti.

È quanto si vede nel video postato da un utente che illustra tutta la procedura, per la verità un po' complicata, ma che se eseguita alla perfezione può farvi guadagnare tutti i semi di cui avete bisogno.

Partendo dal santuario di Ya Shaga, come illustrato nella mappa, dovete raggiungere un albero su un'isola vicina, che è possibile scalare premendo A più volte. Arrivati quasi in cima all'albero è presente il seme, che è possibile raccogliere, e una volta salvato il gioco e ricaricato il salvataggio, quello stesso seme sarà ancora presente sull'albero in questione.

L'autore del video avverte che c'è bisogno di un ottimo tempismo per poter eseguire la procedura efficacemente, ma una volta capito il meccanismo, potete sfruttare il glitch a vostro vantaggio, perlomeno finché Nintendo non decida di risolverlo come già avvenuto con una patch in passato che disabilitava la possibilità di ottenere i semi grazie a un bug.

Per saperne di più, date un'occhiata al video in cima alla news. Nel frattempo cominciano ad arrivare i primi rumor sul nuovo capitolo del gioco: il sequel di Zelda potrebbe chiamarsi Breath of the Darkness, ed uscire insieme a Nintendo Switch Pro.

Quanto è interessante?
6